3, 2, 1, si parte!!

“Oh che figata, una vacanza in barca a vela è prorpio quello che ci vuole”.

La vacanza inizia così, con tanto entusiasmo, voglia di godersi mare, sole e nuovi amici. Quindi, una volta pagata la quota per partecipare, che succede? Beh, un aperitivo ad esempio.

Se ti imbarchi da solo è l’occasione migliore per conoscere gli altri membri dell’equipaggio oltre il tuo skipper ovviamente. Se partite in due o se fate già parte di un gruppo di amici, diventa un’occasione in più per conoscere gli altri equipaggi che veleggeranno con voi durante le vacanze… se avete scelto una vacanza in “flottiglia” (avete fatto i vostri conti?). Possibilmente approfitta di questo momento per confrontarti sulle eventuali esperienze passate.

Lo skipper digital addected farà una chat su uozzapp, così vi sentirete già parte dell’equipaggio. Qualcun altro farà dei giri di mail, altri troveranno mezzi e occasioni per mettersi in contatto. Le società, le associazioni o gli armatori che organizzano questo comunque, sanno bene cosa fare per tenervi uniti e informati o almeno, ci provano 😉

I dettagli

Probabilmente riceverete un programma anche sommario del giro da fare, le info per raggiungere il punto di imbarco e come comportarsi affinché tutto fili liscio. Le mail preparatenza sono una cosa importante per avere ben chiari organizzazione, responsabilità, ruoli e info utili. Chiedetela.

Lo skipper comunque sarà sempre il punto di riferimento per chiarire ogni dubbio e un aperitivo serve anche a questo… a meno che non sia uno dei vostri amici. A quel punto diventa tutto più facile.

Sarà lui comunque lo spirito guida durante il soggiorno in mare, colui che farà di tutto per prendersi cura del piacere del proprio equipaggio ma soprattutto della sicurezza. Così come sarà cura dell’equipaggio rispettare la sua di mansione, e soprattuto ciò che dice durante il briefing ad esempio.

Il viaggio e l’imbarco

Il viaggio per giungere a destinazione può essere più o meno lungo e comunque in macchina, treno, nave o aereo. Per cui molto probabilmente sarete assieme ad altri che con voi faranno la stessa strada.

Tra una battuta e l’altra si comincerà a socializzare se non ci si consoce, a scambiarsi opinioni e pareri sull’esperienza da fare o già fatta in passato, fino a giungere finalmente sul pontile, belli carichi e pronti ad imbarcarvi…. aaaaalt! Prima bisogna fare cambusa.

 pontileborse

In quel momento il vostro skipper se non ha avuto modo di farlo prima o se non è lui stesso l’armatore, molto probabilmente starà effettuando il check-in della barca, per essere sicuro che tutto sia a posto, dalle lenzuola allo stato della barca, con le dotazioni di sicurezza. Un compito importante, quindi lasciatelo tranquillo di fare quello che deve in quel momento.

Abbiate un po’ di pazienza e aspettate che sia lui a dirvi: “ok ragazzi, tutto pronto, salite pure a bordo”.

La cambusa (spesa)

Alcuni posti hanno la possibilità di fare una cambusa online, in modo che quando arrivate sia già tutto a bordo. Questo lo sa chi organizza il viaggio di solito o comunque sempre il vostro skipper. Se non è così è il momento di darvi da fare. E’ il vostro primo compito.

Quindi, se non l’avete già organizzata dividendovela prima di partire, se siete tutti assieme, fate la vostra prima cassa comune (ci sono applicazioni molto comode ormai) e andate a fare la spesa nel primo supermercato disponibile. Quelli nei marina sono spesso più cari ma comodi da raggiungere. Sapete cosa prendere?

Se volete fare una spesa saggia senza buttare soldi, sappiate che per un weekend si spendono mediamente 30/40 eu a testa. Raddoppiate più o meno per una settimana e ancora una volta, per le due. Ovviamente se vi riempite di super alcolici tutto cambia.

La barca ha tanti spazi per riporre le cose da mangiare. Fatevi consigliare dal vostro skipper dove riporle e come organizzarle per ritrovare tutto facilmente. Fatto questo siete pronti per salpare.

Ascoltate con attenzione il briefing del comandante su come comportarsi in barca e …buon vento 😀

Ci vediamo anche su Facebook e se avete bisogno di info… sapete dove trovarmi 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.